Aveva l'inchiostro nelle vene: seconda stagione - Episodio 2

Just a little bit of time


Inauguriamo la nuova annata del nostro blog con un episodio inedito della seconda stagione di Aveva l'inchiostro nelle vene, la serie di tavole realizzate da Emilio Battiato appositamente per noi, nelle quali indaga il ruolo del fumettista e il suo rapporto con i personaggi e con il mondo del fumetto, spesso approfondendo anche aspetti tecnici e concettuali.

Testi e disegni: Emilio Battiato

La fuga dalla propria natura, le insicurezze, i rallentamenti e gli stop in corsa: sono queste le tematiche affrontate da Emilio "Caccaman" nella sua nuova tavola.
Pur mantenendo l'autoconclusività di fondo che caratterizza la serie, questo episodio si ricollega al precedente. Con stile plastico e dinamico, Battiato torna infatti a rappresentare alcuni dei personaggi più significativi delle saghe Marvel incentrate sui Fantastici Quattro (in questo caso Galactus, Silver Surfer e Destino). In tal modo non solo rende omaggio ad alcuni characters che hanno inciso in maniera indelebile l'immaginario di milioni di lettori nell'arco degli ultimi decenni, ma ha anche modo di omaggiare nuovamente il suo maestro, il compianto Pino Rinaldi.

Concludiamo come sempre con gli studi preparatori della tavola, un vero e proprio work in progress per entrare nel processo di lavorazione.















Link:
Pagina Facebook de Gli Audaci: www.facebook.com/gliaudaci/
Pagina Facebook di Aveva l'inchiostro nelle vene: www.facebook.com/avevainchiostronellevene/

Commenti

Post più popolari