Le voci dell'acqua, la prima graphic novel di Tiziano Sclavi

Il volume, in uscita nel 2019 per Feltrinelli Comics, sarà disegnato da Werther Dell'Edera


È in arrivo in libreria, per l'etichetta Feltrinelli Comics, la prima graphic novel scritta da Tiziano Sclavi. Come riportato oggi dal sito Lo Spazio Bianco, l'ideatore di Dylan Dog, già di recente tornato a sceneggiare sulla serie regolare dedicata all'Indagatore dell'incubo (vedi qui e qui), pubblicherà questa storia nel 2019, per i disegni di Werther Dell'Edera.


Ecco a seguire la sinossi di presentazione del volume, della lunghezza di 96 pagine, comparsa sulla pagina di presentazione della libreria Unilibro:

«Le voci dell'acqua» è la prima graphic novel di Tiziano Sclavi, il creatore di Dylan Dog, uno dei maestri assoluti del fumetto italiano e mondiale. In quest'opera tornano i sogni e gli incubi, le passioni e le ossessioni dei classici di Sclavi, con un nuovo respiro narrativo. Stravos, il protagonista, si muove all'interno di una città oscura e inquietante, tormentato da misteriose voci, forse segno della sua pazzia. O forse di una pazzia più grande, collettiva, che contagia tutti i personaggi che circondano Stravos. La soluzione arriverà in un finale sorprendente e spiazzante. A illustrare la trama originale, sceneggiata da Tiziano Sclavi, è uno dei disegnatori italiani più importanti emersi nell'ultimo decennio, affermatosi anche sulla scena internazionale: Werther Dell'Edera.

Ecco anche la cover del volume:


Restiamo in attesa di ulteriori dettagli ufficiali da parte dell'editore.

Commenti

Post più popolari