Il ritorno a sorpresa di Métal Hurlant nel 2021



"Le futur, c'est déjà demain."
Con un annuncio a dir poco sorprendente, è stato rivelato che nel 2021 tornerà Métal Hurlant, la storica rivista a fumetti fondata negli anni 70 da Jean "Mœbius" Giraud e Philippe Druillet insieme a Jean-Pierre Dionnet e Bernard Farkas.

"Era previsto in Superman, Spirou e The Walking Dead: la diffusione di un'epidemia virale su larga scala. Ma ciò che nessuno si aspettava era il ritorno di Métal Hurlant nel 2021."
Questo il messaggio diffuso sui social dalla redazione della nuova incarnazione della rivista, che sulla stampa di settore francese aggiunge:
"La fantascienza è già tra noi, nel nostro quotidiano, nei nostri impegni, nelle nostre vite concrete. Niente navi interstellari, guerre tra le stelle, fantasy muscolari o space opera. La narrativa d'anticipazione è la realtà, l'accelerazione immediata, il secondo successivo, non duale. Né prima né dopo, né nero né bianco, né cattivo né buono, ma reale. Ultra-reale."

Un ritorno davvero inatteso, previsto per il primo semestre del 2021 e anticipato da questa inedita illustrazione realizzata da Ugo Bienvenu.


Commenti

Post più popolari