Natale 2019: consigli Audaci per i regali

Christmas time!
Rieccoci con i nostri consigli per i regali più audaci, fumettistici e non. Anche quest'anno non poteva mancare la nostra selezione natalizia, costituita da opere pubblicate nel corso del 2019 (ad eccezione di un paio di volumi, pubblicati alla fine dello scorso anno), accanto ad alcuni oggetti sfiziosi e idee regalo attinenti al tema fumettistico.
Insomma, Natale è in arrivo, molti regali sono già stati fatti, ma se vi serve un suggerimento last minute... non vi resta che continuare a leggere!

[Come sempre, i nostri consigli sono legati a gusti squisitamente soggettivi.
Tenetene conto e... Stay audacity, stay Christmas!]


Tex l'inesorabile
di Mauro Boselli e Claudio Villa (SBE)

Sceneggiato da Mauro Boselli, l'attesissimo Texone disegnato da Claudio Villa, a cui l'artista comasco ha lavorato per anni, è stato presentato in un volume cartonato, oltre a varie edizioni più o meno di pregio, più o meno limitate, accomunate da una caratteristica: le tavole superlative di uno dei migliori interpreti di sempre del granitico Ranger.


Momenti straordinari con applausi finti 
di Gipi (Coconino)

Cosa si può dire di un'opera di un'intensità tale? Di tavole dalla bellezza sconvolgente e dalle atmosfere indescrivibili? Mentre cerchiamo le parole giuste, vi invitiamo a procurarvelo, regalarlo, prestarlo, ma soprattutto leggerlo.


Le magliette disegnate da Zerocalcare 
per Nutty Store

Le magliette disegnate da Zerocalcare con la serigrafia artigianale di Nutty Store hanno tre nuove grafiche che rappresentano, secondo il fumettista romano, altrettante "battaglie importanti della modernità:
1) la jihad contro la tendenza sempre più diffusa ad affidarsi alle indicazioni dell’Oscuro Signore per compiere anche le operazioni più semplici e intuitive che forse è capace a fare pure mi madre;
2) la coraggiosa denuncia dell’aberrante moda della procreazione, che costringe chi non procrea a fare bilanci di vita che non vogliamo fare maledetti conigli infami;
3) la rivendicazione della fluidità di genere presso le antiche divinità sumere, arbitrariamente declinate al maschile nelle lingue latine".
Le trovate qui


Il Dio vagabondo 
di Fabrizio Dori (Oblomov)

Fabrizio Dori realizza un'opera di incredibile bellezza, tra mitologia, poesia e meraviglia. Raffinatissimo e prezioso, visivamente potente.
Da leggere e far leggere.



I racconti di domani 
di Tiziano Sclavi e Gigi Cavenago (SBE)

Il ritorno di Tiziano Sclavi alle sceneggiature dell'universo narrativo dell'Indagatore dell'incubo.
Accanto a lui, il grande Gigi Cavenago, per quattro racconti «che saranno scritti solo domani».
Più che protagonista, Dylan Dog qui è una comparsa: per Sclavi si era reso necessario probabilmente cambiare prospettiva e porsi dal punto di vista di altri personaggi (tra i quali gli zombi, le persone che vivono ai margini, gli ultimi). Tra la sua penna grandiosa e le tavole stratosferiche di Cavenago, questo è uno dei volumi a fumetti inediti più belli del 2019.


Trilogia Shakespeariana di Gianni De Luca (NPE)

Il volume inaugura una collana delle Edizioni NPE dedicata a Gianni De Luca,  autore in grado di sperimentare e innovare il medium, influenzare generazioni di fumettisti.
Questa rielaborazione delle opere del Bardo di Stratford-upon-Avon è un'ottima occasione per (ri)scoprire uno dei maestri assoluti della Nona arte.


Stagione di caccia 
di Emiliano Pagani e Bruno Cannucciari (Tunué)

Stagione di caccia trae ispirazione dichiaratamente dai film di Roman Polański e dalle opere di Friedrich Dürrenmatt. Un racconto dove niente è come sembra,  resovisivamente in un bianco e nero claustrofobico da un evocativo Bruno Cannucciari.


Dracula 
di Roy Thomas e Mike Mignola (Panini Comics)

La riproposizione dell'adattamento a fumetti del celebre Dracula portato sul grande schermo da Francis Ford Coppola. Un capolavoro, con testi del mitico Roy Thomas e disegni del maestro del gotico Mike Mignola.


Lego Star Wars

Con l'uscita nei cinema di Star Wars Episodio IX: L'ascesa di Skywalker, tutti gli amanti della saga sono tornati a sincronizzare la loro attenzione sull'epopea stellare immaginata originariamente da George Lucas.
Quale momento migliore per pensare a delle costruzioni, piccole o grandi, a tema?



Inni alle stelle 
di Giopota (Bao Publishing)

Il nuovo libro di Giopota, il suo primo romanzo grafico da autore completo. Un vero e proprio viaggio alla scoperta del proprio posto nel mondo, un'opera che ci aiuta a guardarci dentro e vederci allo specchio regalandoci un sorriso in più, felici di quello che siamo.
Consigliatissimo per i regali di Natale.



Silver Surfer: Requiem 
di J. Michael Straczynski ed Esad Ribic (Panini Comics)

La collana di ristampe eleganti, pregiate e di grande formato, dal titolo I Grandi Tesori Marvel, propone l'ottimo Silver Surfer: Requiem, ad opera del dream team formato da J. Michael Straczynski & Esad Ribic.
Un modo per ammirare nella giusta grandezza le tavole enormi (in tutti i sensi) dell'artista croato.


Apocalisse 
di Alfredo Castelli e Corrado Roi (SBE)

L'Apocalisse, il libro delle rivelazioni di Giovanni, diventa un libro a fumetti targato Bonelli: Alfredo Castelli scrive una trasposizione, ridotta ma dichiaratamente fedele, dell'ultimo e più visionario libro del Nuovo Testamento, messo su carta tramite le matite del maestro delle ombre Corrado Roi.


Bene, non ci resta che dirvi...


Commenti

Post più popolari