Bonelli: le novità dell'etichetta Audace per il 2019

Le nuove serie in uscita a partire dalla prossima estate per la linea Bonelli di storie dal taglio maturo


Sono state annunciate oggi alcune novità per l'etichetta Audace di Sergio Bonelli Editore, che presenta storie dal taglio maturo. In particolare si fa cenno a nuove serie, previste a partire dall'estate 2019.
Vi riassumiamo le novità a seguire.


 - A giugno tornerà in edicola Darwin, il personaggio ideato da Luigi Piccatto per la collana Romanzi a fumetti nel giugno del 2012. La miniserie inedita di otto albi, scritta da Michele Masiero e disegnata da Piccatto, in collaborazione con Renato Riccio e Matteo Santaniello, proseguirà il racconto del mondo post-apocalittico immaginato dal disegnatore torinese.

- In autunno esordirà invece K-11, la nuova serie di Matteo Casali annunciata a Lucca 2018 e che propone un'ambientazione particolare, sfruttando un genere narrativo inedito per la Bonelli. Partendo dalla battaglia di Stalingrado, la serie racconterà una vicenda umana che si sviluppa a cavallo della Cortina di Ferro. Il primo numero sarà realizzato ai disegni da Davide Gianfelice.


- Con il titolo 10 ottobre farà il suo debutto "una storia intimista e segnata da una forte vena di malinconia", scritta da Paola Barbato e disegnata da Mattia Surroz, quest'ultimo al suo esordio in Bonelli.



- Nel corso dell'autunno esordirà anche la nuova serie dedicata allo Sconosciuto di Magnus, della quale non sono stati diffusi ulteriori dettagli, ad eccezione dell'immagine in anteprima che vi mostriamo qui.


- Dopo il portfolio presentato a Lucca Comics & Games 2018 tornerà poi Il Confine, il misterioso progetto ideato da Mauro Uzzeo e Giovanni Masi del quale ancora non è stata annunciata una data d'esordio.

- Proseguiranno inoltre Senzanima (con il terzo volume da libreria, previsto per la primavera), Cani sciolti e Mister No Revolution.

Commenti

Post più popolari