martedì 25 ottobre 2016

Le iniziative targate Masnada a Lucca 2016

Fumetti, dediche, sketch e "shot-time" allo stand dell’etichetta indipendente
















Masnada, il collettivo "che propone storie a fumetti non convenzionali", sarà presente alla Self Area di Lucca Comics & Games, dove proporrà una serie di albi tutti da scoprire, oltre ad alcune simpatiche sorprese per chi visiterà il loro stand.
Leggiamone insieme!

Comunicato stampa

Lucca 2016, le iniziative targate Masnada

Fumetti, dediche, sketch e sorprese allo stand dell’etichetta indipendente, che sarà presente in Self Area allo stand 51

Per la sua prima partecipazione a Lucca Comics & Games il collettivo Masnada presenterà, oltre al suo catalogo completo, anche il secondo capitolo di My Little Antichrist, miniserie scritta da Cristiano Brignola, fresco finalista del premio Solinas, e disegnata da Alex Agni, autore di Cartoonist in the Box, di recente ristampato in versione omnibus da Shockdom.



Immancabili, inoltre, le altre pubblicazioni del gruppo, a cominciare da gliAngoli, collana antologica il cui primo numero, uscito un anno fa, ha esplorato il tema del viaggio in auto con sconosciuti.





Tornano anche le atmosfere di confine di American Feed, serie pulp firmata da Paul Izzo e Peteliko,  che in occasione della kermesse lucchese ha realizzato una nuova cover per la ristampa del primo episodio, Tequila Sunrise.






Spazio, poi, a due classici del collettivo ex Crossover Gangbang come Cartoonist in the Box del duo zio-p/Alex Agni, di recente completato con il terzo e ultimo numero e proposto in versione omnibus da Shockdom; e Marco Travaglio Zombi, grottesca e surreale satira del giornalismo italiano a firma di Stefano Rapone. 









Sul banchetto del collettivo ci sarà la riproposizione del numero zero di Zakk Void (di Marco Orlando e Pitt Rotelli) in una nuova versione riadattata, che anticipa il lancio della miniserie in arrivo nel 2017 in coproduzione con Spectre Edizioni. Dallo stesso universo di  Zakk Void nasce lo spin-off Rosencrantz e Guildenstern, oneshot di Pitt Rotelli che espande i personaggi della città di Rot.




Infine, sempre sull’asse Masnada-Spectre Edizioni, non mancherà Evil Wannabes di Marco Della Verde e J. C. Grande.



La fiera lucchese sarà, inoltre, l’occasione per mostrare studi e anticipazioni del primo progetto collettivo di Masnada: una miniserie curata da Paul Izzo, Cristiano Brignola e Peteliko che vedrà la luce nei prossimi mesi.


Per festeggiare l’anno d’esordio alla manifestazione di settore più importante d’Italia, poi, Masnada invita tutti ai “Masnada shot-time”: tutti i giorni dalle 12 alle 12:30 e dalle 17 alle 17:30 il collettivo proporrà i propri fumetti a prezzo scontato e a tutti i clienti che ne approfitteranno sarà offerto uno shot.

Nessun commento:

Posta un commento