lunedì 17 ottobre 2016

Anteprima: Kimeramendax #1 - Nigredo

Il fumetto autoprodotto con cui esordisce il collettivo Kuro Jam a Lucca Comics & Games 2016






























Il collettivo Kuro Jam riunisce cinque giovani autori che si affacciano nel mondo del fumetto con Kimeramendax, storia affascinante ambientata in un futuro prossimo in cui è in atto "un processo di invisibile tecnodittatura". Ai testi troviamo Gianluca Pernafelli e ai disegni Mattia De Iulis, Stefano Garau, Giulia D'Ottavi ed Enrico Carnevale, con un ospite d'eccezione quale David Messina a realizzare la cover del primo albo.
Il fumetto d'esordio del collettivo uscirà in anteprima a Lucca Comics & Games 2016. Vi presentiamo a seguire l'opera e gli autori.

Comunicato stampa

IL COLLETTIVO KURO JAM

KURO JAM è il nome collettivo di cinque sedicenti artisti, allegri falsari della parola e delle immagini, appassionati di fumetto. Il gruppo ha aperto il proprio laboratorio virtuale nella primavera del 2015 sui social media, condividendo lavori grafici, video e tracce sonore frutto di misurata e democratica sinergia creativa. Nel Maggio 2016 pubblicano "Ab imis", un artbook di presentazione che funge da #0 del progetto a fumetti "Kimeramendax".
Nigredo è il primo albo della saga Kimeramendax, fumetto d’esordio del collettivo, in uscita a Lucca Comics & Games 2016.



KURO JAM A LUCCA COMICS & GAMES 2016

Il collettivo Kuro Jam sarà presente a Lucca Comics & Games 2016 per tutta la durata della Fiera.
Il loro stand si troverà in Self Area (Stand SA13), allestita all'interno della Chiesa dei Servi, tra il padiglione Bonelli e il padiglione Panini. Saranno presenti tutti e cinque i componenti del collettivo, che si alterneranno allo stand per realizzare sketch e dediche.
Per l'occasione saranno disponibili l'Artbook "Ab imis" e il #1 del fumetto "Kimeramendax", "Nigredo".

Copertina di Mattia De Iulis

KIMERAMENDAX #0 - AB IMIS

28 pp. a colori
Testi: Gianluca Pernafelli
Disegni: Enrico Carnevale, Mattia De Iulis, Giulia D'Ottavi, Stefano Garau
Copertina: Mattia De Iulis
Prezzo: 7€


KIMERAMENDAX

Futuro prossimo.
La maggior parte degli esseri umani ha scelto di potenziare il proprio corpo con appendici robotiche integrate ad un sistema bio-operativo.
È imminente il rilascio dell’ultima, misteriosa e attesissima versione del software: l’auto-aggiornamento del sistema bio-operativo dal nome in codice “KX”.
La “falsa chimera” a cui fanno riferimento gli sviluppatori è l’idea che “libertà” coincida con “felicità”: di fatto è in atto un processo di invisibile tecnodittatura.
Alla vigilia dell’evento, però, in città si moltiplicano strani fenomeni di disconnessione dalla rete sociale.
Qualcuno ha visto in giro uomini mutilati.

Carne, metalli, spettrogrammi, io proliferanti.
Vinili, codici, elaborate allucinazioni.
Amore e autocondizionamenti.
Oscure illusioni e ricerca della libertà.

Copertina di David Messina





KIMERAMENDAX #1 - NIGREDO

58 pp. a colori
Sceneggiatura: Gianluca Pernafelli
Disegni: Mattia De Iulis, Stefano Garau
Colori: Mattia De Iulis
Copertina: David Messina
Prezzo: 12€



BIOGRAFIE DEGLI AUTORI

GIANLUCA PERNAFELLI
Insegnante di lettere nella scuola media, appassionato di musica elettronica, letteratura e arti visive.
Premio autori esordienti 2011 nel concorso di fumetti “Nuvoloso”. Premio “Fumo di China” 2013. Coautore di “Le avventure di Justina & Corbello”, fumetto didattico realizzato per Adiconsum.

MATTIA DE IULIS
Frequenta la Scuola Internazionale di Comics (Roma) conseguendo il corso di Illustrazione e il Master di Colorazione Digitale per fumetti. Nel corso degli studi lavora al calendario 2013 della Polizia di Stato. Ha realizzato illustrazioni per romanzi, ebook, calendari e applicazioni per smartphone. Lavora come colorista di fumetti per Studio Arancia.

STEFANO GARAU
Diplomato all’Accademia delle Belle Arti (sezione Scenografia) e alla Scuola Internazionale di Comics. Per l’Associazione Nuvoloso vince il Premio esordienti 2011 (Fumetto), il 1° Premio Giunchiglia 2013 (Illustrazione) e, insieme a Gianluca Pernafelli, il premio “Fumo di China” 2013 (sezione Fumetto). Vince per la Scuola Internazionale di Comics il “Succhiasangue contest” 2012 e il premio “Tokyo” 2014.

GIULIA D’OTTAVI
Dopo il liceo scientifico studia lettere con indirizzo Storia e critica del cinema. Comincia a lavorare come grafica e illustratrice presso diverse case editrici. Nel 2009 si diploma come tecnico superiore di grafica e stampa, nel 2014 in fumetto presso la Scuola Internazionale di Comics. Attualmente lavora come grafica e illustratrice e porta avanti diversi progetti nell’ambito del fumetto (Niriides, Blankets).

ENRICO CARNEVALE
Diplomato alla Scuola Internazionale di Comics, e laureato in Architettura presso l’Università “Sapienza” di Roma. Nel 2011 vince il contest nazionale MArteLive (sezione Fumetto). Dal 2011 al 2016 insegna Prospettiva, Disegno e Tecnica del Fumetto presso la Scuola Fumetto Cassino. Dopo anni di lavoro per la piccola editoria, nel 2015 esordisce e collabora come disegnatore per la serie “Paranoid Boyd” (volume 2 e volume 4), edita da Edizioni Inkiostro.

Nessun commento:

Posta un commento