martedì 22 settembre 2015

Audaci nel mondo: premi e vincitori

Svelati i nomi dei fortunati lettori che porteranno a casa premi esclusivi!

Termina l'estate e con essa anche le iniziative audaci da realizzare in giro per il globo terracqueo. Lanciando Audaci nel mondo vi avevamo proposto di inviarci una foto con un fumetto in primo piano e uno scenario/monumento sullo sfondo. Per noi e per voi è stata l'occasione di condividere viaggi e vacanze, pieni non solo di sole, mare e sentimenti, ma anche di passione per la nona arte.
Tra le tante bellissime foto che ci sono giunte abbiamo dovuto scegliere solo tre lettori audaci che si aggiudicheranno dei premi davvero unici. Inoltre, abbiamo assegnato due premi speciali per due foto molto particolari che, a nostro insindacabile giudizio, meritavano tale riconoscimento.

Partiamo da... i premi!

Sempre in cerca di modalità inedite e interessanti per parlare di fumetti e per valorizzarne alcune realtà, abbiamo deciso di assegnare tre premi differenti alle tre migliori foto. Cogliamo così l'occasione, per ogni premio, di contribuire a diffondere una realtà del fumetto: un premio sarà un fumetto indipendente/autoprodotto, uno sarà un fumetto realizzato mediante crowdfunding e uno corrisponderà alla versione cartacea di un webcomic.
Daremo inoltre l'occasione ai vincitori di entrare ancora di più in contatto con il mondo del fumetto: nel caso dei due premi cartacei le opere saranno spedite a casa direttamente dagli autori, che si sono resi disponibili anche ad autografarle e personalizzarle. Il terzo premio, in versione digitale, conterrà invece tantissime pagine di extra e contenuti molto speciali.
Andiamo a scoprire le opere in questione.


- Fumetto indipendente
L'ira di Caino e Il Massacratore - Nuova serie 
di Emilio Caccaman (Spectre Edizioni)


Entrambi i volumi saranno inviati insieme a una stampa litografica numerata e autografata dall'autore.

 
 
Per saperne di più vedi anche:
 
 

- Webcomic in versione cartacea
Cartoonist in the box
di Andrea "Zio - P" Poli e Alex Agni


Il volume, riproposizione cartacea della prima stagione di Cartoonist in the box pubblicata su Verticalismi.it, sarà autografato dagli autori.



Per saperne di più vedi anche:
CARTOONIST IN THE BOX (su Verticalismi)
- Audaci Awards 2014: GRAPHIC NOVEL & WEBCOMICS



- Fumetto finanziato con crowdfunding
Rim City - Director's Cut 
di Alessandro Apreda e Daniele Orlandini (Radium)



Il premio consiste nei 4 numeri della miniserie in digitale per un totale di 80 pagine tutte a colori + 1 "DIRECTOR'S CUT" PAPERBACK digitale di più di 150 pagine con studi preparatori, omaggi, art work esclusivi, sceneggiatura e contenuti extra.

 

Per saperne di più vedi anche:

 
 
 
I vincitori
 
Ed ecco a voi le tre foto che si sono aggiudicate il premio:
 
A Enzo Epifania, autore del Ringo con lo sfondo di Copenaghen, siamo felici di inviare Rim City - Director's Cut. Per Francesco Cascione con la sua foto marina in tema con i pirati de "L'abisso" (Le Storie #35) riserviamo il pacco contenente L'ira di Caino, Il Massacratore - Nuova serie e una stampa autografata. Infine, a Siria Di Martino per il suo Panda pisano invieremo l'edizione su carta di Cartoonist in the box.
Ma non finisce qui....
 
 
 
Premi speciali
 
Ci sono due foto molto particolari che ci dispiaceva tenere fuori da questa premiazione.
La prima è questa, ad opera di Leda Casarola.
 
 
L'ambientazione bucolica e l'assiduità della stessa Leda nell'inviarci foto (è stata l'unica audacissima partecipante a inviarci ben tre foto, una più bella dell'altra!) ci hanno convinto ad assegnarle il Premio della Critica, consistente in una copia di Dimentica il mio nome di Zerocalcare.
 
 
 
 
 
Molto apprezzata anche la foto intitolata "P come Peanuts (e Padova)" di Lidia D'Angelo: oltre che suggestiva, ci dimostra che lei quantomeno un fumetto l'ha aperto (e spesso non bisogna giudicare dalla copertina!).
 
 
Lidia si aggiudica il nostro Premio della Giuria, che consiste in una copia di Doomboy, volume scritto e disegnato da Tony Sandoval, autografata dall'autore proprio per gli Audaci durante il Lucca Comics dello scorso anno (ma ovviamente se potessimo viaggiare nel tempo faremmo realizzare all'autore messicano una dedica ancor più personalizzata!).



 
 
Conclusioni
 
Ringraziamo gli autori che, con estrema gentilezza, hanno messo a disposizione le loro opere per la premiazione. Ma ovviamente il ringraziamento più grande va a chiunque ci segua con costanza e a quanti si sono voluti cimentare a partecipare ad Audaci nel mondo.
Adesso, per i vincitori, non resta che inviarci una foto... Con il premio ricevuto! 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento