martedì 25 settembre 2012

Nasce ‘Grafite’, la scuola dei supereroi…

L’inaugurazione avverrà all’insegna dell’impegno sociale con una graphic novel antimafia. E ad ottobre apre i battenti la prima scuola ionica dedicata a tutti i disegnatori



Sarà inaugurata il 6 Ottobre prossimo alle 9:30 nel Salone di Rappresentanza della Provincia “Grafite Scuola di Grafica e Fumetto”, la prima scuola ionica pensata per i disegnatori di tutte le età. Ad organizzarla due realtà consolidate del panorama regionale: l’Associazione culturale ‘Studio Iltratto.com’ di Taranto e la Scuola di Fumetto ‘Lupiae Comix’ di Lecce, da più di dieci anni punto di riferimento per l’arte del disegno e del fumetto.
L’ideatore e coordinatore del progetto, l’architetto Gian Marco De Francisco, sta ‘affilando’ le matite insieme con il pool di esperti: insieme offriranno una vasta gamma di servizi che spazierà dallo studio e creazione di personaggi di carta allo sviluppo di immagini in movimento, dalla grafica all’Interior design
Sarà un ente di formazione specializzato nelle arti visive, in tutto ciò che ha a che fare con matite, pennelli, e computer, con una particolare predilezione per i bambini, perché il disegno è una delle prime attività con cui il bambino spontaneamente produce e lascia tracce di sé: un canale privilegiato per esprimere emozioni, conflitti e – se ben orientato - per sviluppare la propria creatività.



A rafforzare la qualità dell’offerta formativa, Grafite attiverà il primo dei tre anni di scuola del fumetto, con il corso di qualifica professionale da Fumettista riconosciuto dalla Provincia di Taranto con determina dirigenziale n.188 del 17/09/2012 rendendo di fatto il corso in terra ionica, il secondo accreditato in tutta Italia e il primo in tutto il centro e il sud del paese.
Il gruppo dei docenti per l’area fumetto è molto eterogeneo e spazia da grandi maestri come Sebastiano Vilella di Bari (NPE, Coconino Press, Black Velvet), Dante Spada di Gioia del Colle (Tex Willer, Sergio Bonelli Editore) a giovani professionisti come lo stesso De Francisco, tarantino (Edizioni 001, Voilier,) il grottagliese Giuseppe Latanza (Editoriale Aurea) fino ad arrivare alla squadra della Lupiae Comix di Lecce, capitanata dal direttore Fabrizio Malerba (Talkin, Cagliostro Epress) che annovera tra i suoi scrittrici come Ilaria Ferramosca (Premio Zingarelli), e illustratrici come Agnese Alemanno (Ed. Girotondo di parole).





Non sono da meno i formatori scelti per le aree della Grafica e dell’Interior Design tra cui ricordiamo gli architetti Luca Battista e Massimo Chirico esperti di animazione, 3D e design d’interni, Luca Daretti Character/Graphic Designer e Roberta De Toma Visual Designer per la comunicazione pubblicitaria. Tutti professionisti realmente impegnati nel mondo del lavoro.



Grafite, avrà per ora due sedi a Taranto ed a Bari, un portale online www.grafitefumetto.it e nascerà nel segno dell’impegno sociale e contro le mafie: sabato 6 ottobre sarà l’occasione – davanti ad una vasta platea di studenti delle scuole superiori tarantine – per dare un’anteprima della nuova graphic novel ‘Renata Fonte, con i nostri occhi’, realizzato a quattro mani da Ilaria Ferramosca e Gian Marco De Francisco. Il testo rappresenterà la prima storia a fumetti dedicata alla donna salentina trucidata nel 1984 a causa del suo impegno politico a favore dell’ambiente. Questa storia a fumetti vorrà contribuire a tenere viva la memoria della giovane amministratrice di Nardò (Lecce) presso le giovani generazioni, utilizzando un linguaggio a loro particolarmente congeniale: quello del fumetto.
Taranto, 24 Settembre 2012


Per informazioni e contatti Segreteria A.c. Studio iltratto.com
numero verde 800.19.27.72
oppure il cell. 345.327.41.96. 
Per la comunicazione Cataldo Zappulla cell. 347.088.50.91




2 commenti:

  1. Ringrazio vivamente lo staff di uno dei pochi blog che seguo con interesse! ;)
    Gian Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il complimento! Un vero piacere.
      Attendiamo nuove news!

      Elimina