mercoledì 26 ottobre 2016

Wilder, la nuova etichetta indie di fumetto online

Quattro serie a fumetti inedite saranno leggibili gratuitamente da gennaio 2017




Wilder è la nuova etichetta indipendente di fumetto online che debutterà a gennaio 2017 (su wilderonline.com). Gli autori coinvolti nelle serie in cantiere sono tutti di primissimo livello: da Leonardo Favia (Il Settimo Splendore) a Simone Di Meo (Doctor Strange, Doctor Who), da Jacopo Paliaga (Aqualung e Come Quando Eravamo Piccoli) a Ludovica Ceregatti (Aqualung, Quasi-Super) e Adele Matera, da Dario Sicchio (Kingsport, Walter Dice) a Jacopo Vanni (Madhad, Power Marshall), da Francesco Savino (Vivi & Vegeta) a Giulio Rincione (PaperiParanoiae).
A seguire il comunicato stampa che ci parla dell'esodio di questa etichetta nel mondo del fumetto online.

Comunicato stampa

Wilder, la nuova etichetta indipendente di fumetto online, 
a partire da gennaio 2017 su wilderonline.com.


A noi di Wilder i fumetti piacciono da impazzire. Per questo abbiamo deciso di fare una cosa da pazzi: dare vita a un'etichetta che, ogni settimana, offra ai lettori episodi di 20 pagine di serie a fumetti inedite, gratuite a colori. Il tutto creato da chi nel mondo del fumetto ci lavora da tempo e vuole proporre storie dal taglio pop, dinamico e di alta qualità.
“Noi di Wilder” siamo Leonardo Favia, Jacopo Paliaga e French Carlomagno e ogni martedì, a partire da gennaio 2017, sul sito www.wilderonline.com proporremo un nuovo capitolo delle serie mensili.
Le prime serie a partire sono quattro:
  • Australia, poliziesco post-apocalittico di Leonardo Favia (Il Settimo Splendore) eSimone Di Meo (Doctor StrangeDoctor Who);
  • Elliotaction dal taglio supereroistico di Jacopo Paliaga (Aqualung e Come Quando Eravamo Piccoli) con Ludovica Ceregatti (AqualungQuasi-Super) eAdele Matera;
  • Black Rockwestern soprannaturale, di Dario Sicchio (KingsportWalter Dice) eJacopo Vanni (MadhadPower Marshall);
  • Il cuore della cittàavventura urbana dai toni surreali, di Francesco Savino (Vivi & Vegeta) e Giulio Rincione (PaperiParanoiae). 
Inoltre, nel corso della primavera verranno proposti degli one-shot di autori ospiti a sorpresa, il primo dei quali è AlbHey Longo (La Quarta Variazione).
Ci vediamo su www.wilderonline.com e sulla nostra pagina Facebook Wilder già a partire da novembre, per anteprime e sneak peek di questa nuova, folle avventura.

Nessun commento:

Posta un commento