lunedì 16 aprile 2018

Preview: Paco Roca e le Confessioni di un uomo in pigiama

L'ultimo capitolo di una biografia in pigiama


Dopo Memorie di un uomo in pigiama (2012) e Avventure di un uomo in pigiama (2015), termina la trilogia dell'"uomo in pigiama" di Paco Roca. Tunué pubblica infatti ad aprile Confessioni di un uomo in pigiama, nuova raccolta di storie autobiografiche e incredibilmente ironiche dell'autore spagnolo.
A seguire vi presentiamo il volume.


Comunicato stampa
Paco Roca e le Confessioni di un uomo in pigiama

Dopo aver tracciato le memorie e le avventure di un uomo in pigiama, arriva ora l’ultimo, esilarante capitolo, di una biografia in pigiama.
Paco Roca, il pluripremiato autore di Rughetermina il lavoro attraverso cui si è raccontato con l’ironia, l’acutezza e la meraviglia di un bambino firmando l’ultimo capitolo di una trilogia che arriverà addirittura sul grande schermo, dove a interpretare i panni del fumettista sarà Raúl Arévalo. In Confessioni di un uomo in pigiama, l’autore dedica le sue pillole di frizzante quotidianità ai viaggi che lo portano lontano per promuovere le storie, alle assurdità che investono chi, come lui, è alle prese con la banca per pagare un mutuo e, naturalmente, ai suoi ritorni a casa, dove può vivere e lavorare nel migliore dei modi: sempre e comunque nella tenuta dei sogni.



Nessun commento:

Posta un commento