sabato 6 maggio 2017

Le prime storie de "Il Commissario Ricciardi a Fumetti"

Dopo l'anteprima del numero 0, il commissario dei romanzi di Maurizio de Giovanni esordirà in autunno in una serie a fumetti Sergio Bonelli Editore


Come annunciato un po' di tempo fa, al commissario Ricciardi, celebre protagonista dei romanzi di Maurizio de Giovanni, sarà dedicata una nuova serie a fumetti edita da Sergio Bonelli Editore. Dopo l'anteprima del numero zero, che contiene un'introduzione dello stesso De Giovanni, insieme ad alcune tavole tratte dalla prima storia (Il senso del dolore) e a studi dei personaggi e dei luoghi della serie, Il Commissario Ricciardi a Fumetti esordirà in edicola a partire dall'autunno 2017. Lo sceneggiatore Claudio Falco in una recente intervista rilasciata al sito Lo Spazio Bianco, ha aggiunto alcuni ulteriori dettagli: "i primi quattro romanzi con protagonista Ricciardi si sviluppano nell’arco di un anno, il 1931, seguendo il ritmo delle quattro stagioni. Gli albi faranno lo stesso, in più ciascuno avrà un colore di fondo legato alla stagione nella quale la storia si svolge". Inoltre, sempre Falco ha dichiarato che "nel 2018 ci sarà un Ricciardi Magazine che conterrà quattro storie brevi tratte da altrettanti racconti".
Ecco a seguire le altre informazioni diffuse sinora.


Il Commissario Ricciardi a Fumetti
di Maurizio de Giovanni

Gli albi del commissario Ricciardi di Sergio Bonelli Editore faranno il loro debutto in edicola e in libreria nell’ottobre 2017 a cadenza quadrimestrale. Sono stati coinvolti nel progetto come sceneggiatori Claudio Falco, Sergio Brancato e Paolo Terracciano. Questi tre superesperti delle trame tessute da Maurizio de Giovanni hanno discusso con lui su come adattarle al linguaggio del fumetto e come ricrearle affidandole ai disegni di quattro artisti come Daniele Bigliardo, Lucilla Stellato, Alessandro Nespolino e Luigi Siniscalchi. Attraverso i loro pennelli, la Napoli degli Anni Trenta ha preso vita. I colori sono stati affidati alla Scuola Italiana di Comix di Napoli che ha animato con il suo lavoro la varia umanità che circonda il commissario Ricciardi così come la complessità della brulicante città partenopea. La squadra di coloristi è composta da Ylenia Di Napoli, Mariastella Granata, Francesca Carotenuto e Marco Matrone ed è stata coordinata da Mario Punzo e Giuseppe Boccia.

La sequenza delle prime quattro storie sarà la seguente: 

“Il senso del dolore” (soggetto di Maurizio de Giovanni, sceneggiatura di Claudio Falco, disegni di Daniele Bigliardo)

“La condanna del sangue” (soggetto di Maurizio de Giovanni, sceneggiatura di Sergio Brancato, disegni di Lucilla Stellato)

“Il posto di ognuno” (soggetto di Maurizio de Giovanni, sceneggiatura di Paolo Terracciano, disegni di Alessandro Nespolino)

“Il giorno dei morti” (soggetto di Maurizio de Giovanni, sceneggiatura di Claudio Falco, Paolo Terracciano e Sergio Brancato, disegni di Luigi Siniscalchi)



Tutte le immagini: © 2017 Sergio Bonelli Editore

Nessun commento:

Posta un commento