mercoledì 1 febbraio 2017

Dampyr #201 - 202

La conclusione dell'interminabile notte di Harlan e soci




























Con Black Annis! (#201) e Nel mondo dei maestri (#202), lo sceneggiatore Mauro Boselli completa il quadro iniziato nel numero 200 di Dampyr. La guerra in atto giunge al suo apice, coinvolgendo più fronti dislocati in luoghi differenti, tra cui il Globetrotters Club di Londra e alcuni sotterranei nell’Asia centrale, fino a giungere in un mondo che riproduce fedelmente quello da cui proviene la stirpe dei Maestri della notte. Ai disegni, dopo le belle tavole a colori di Luca Rossi per La legione di Harlan Draka, in questi due numeri ci sono altri due assi nella manica: Nicola Genzianella e Alessandro Bocci.


È giusto essere franchi sin dall'inizio: l'architrave narrativa di questa saga dampyriana lunga tre numeri è una delle più interessanti e ben congegnate dell'intera serie. Allo stesso modo va annotato un particolare non da poco, ovvero che queste storie rappresentano il culmine di tutto un insieme di spunti disseminati nel corso di anni e che potrebbe risultare a tratti poco digeribile per chi è a digiuno della continuità narrativa di Dampyr. Indubbiamente si corre il rischio di perdersi nei meandri della storia in quanto, come detto in apertura, sia i personaggi che i conflitti messi in campio sono numerosi. Ci sono intere sequenze in cui Harlan e soci non appaiono per niente, quasi a suggerire che il loro sia solo uno dei tanti tasselli e non quello su cui ci si focalizza in maniera esclusiva. In ogni caso questo non dovrebbe preoccupare più di tanto, perché Boselli descrive ogni passaggio con minuziosa abilità e, nonostante la notevole complessità, la trama ha il suo fascino. Viene accentuata comunque quella caratteristica di coralità che ha spesso fatto capolino nelle storie di Dampyr, senza perdere di vista la lotta di fondo tra Harlan e uno dei suoi più temibili avversari, Lord Marsden.




Ai disegni, come anticipato in apertura, troviamo due tra gli artisti più adatti in assoluto per proseguire e concludere questa trilogia. Stiamo parlando di Nicola Genzianella, attualmente presente in edicola anche con la ristampa di The Noise (Editoriale Cosmo), e Alessandro Bocci, il cui segno inconfondibile ha aperto le danze dell'ultimo Color Tex. Genzianella è ormai da considerare uno dei grandi maestri dell'horror a fumetti; anche in Black Annis! non smentisce tale affermazione, dimostrando una maturità e una versatilità che pochi altri artisti sono in grado di mettere in campo. Le sue chine taglienti descrivono ombre inquietanti e paurose e la sua resa su carta della nebbia londinese è particolarmente suggestiva.
Lo stile iper realista di Alessandro Bocci influisce poi in modo particolarmente positivo sulla riuscita della storia seguente, ambientata nel mondo dei Maestri. Il disegnatore senese si sbizzarrisce nella rappresentazione di un pianeta differente del Multiverso dampyriano, rendendo personaggi, paesaggi e atmosfere con un'inchiostrazione precisa e minuziosa.



Se volgiamo per un istante lo sguardo al futuro, stando alle anticipazioni presentate sul sito Bonelli il 2017 si preannuncia interessante per Dampyr, a partire dall'incontro estivo tra Harlan e Dylan Dog (impreziosito dall'inconfondibile tratto di Bruno Brindisi). Fortunatamente però non abbiamo di che lamentarci nemmeno guardandoci indietro, dato che tra la fine dello scorso anno e l'inizio del nuovo siamo stati opportunamente intrattenuti con storie meritevoli (tra cui, ricordiamo, lo Speciale infernale d'ottobre nonché l'ottimo Magazine di novembre).

Non resta che dileguarci nell'ombra, dandovi appuntamento alla prossima sanguinosa avventura.
Il sommo audace



DAMPYR “Black Annis!”
NUMERO: 201
DATA: dicembre 2016
SERGIO BONELLI EDITORE

COPERTINA: Enea Riboldi
SOGGETTO E SCENEGGIATURA: Mauro Boselli
DISEGNI E CHINE: Nicola Genzianella












DAMPYR “Nel mondo dei maestri” 
NUMERO: 202
DATA: gennaio 2017
SERGIO BONELLI EDITORE

COPERTINA: Enea Riboldi
SOGGETTO E SCENEGGIATURA: Mauro Boselli
DISEGNI E CHINE: Alessandro Bocci









Dampyr è un personaggio creato da Mauro Boselli & Maurizio Colombo. 
Tutte le immagini 
: © 2017 Sergio Bonelli Editore.

Nessun commento:

Posta un commento