mercoledì 8 giugno 2016

Preview: Da quassù la Terra è bellissima

Cosmonauti, guerra fredda e un mondo in rapido cambiamento nella nuova opera di Toni Bruno








Tra cosmonauti, guerra fredda e percorsi interiori, già si preannuncia come uno dei volumi da tenere d'occhio di questo mese. Stiamo parlando di Da quassù la Terra è bellissima, edito da Bao Publishing e scritto e disegnato da Toni Bruno. L'autore catanese (attualmente residente a Roma) dopo un percorso costruito sull'editoria indipendente e sull'attivismo politico, tra fanzine e collaborazioni interessanti, si era già fatto notare (non solo in Italia) con Kurt Cobain - Quando ero un alieno (2013), su testi di Danilo Deninotti, pubblicato da Edizioni BD. Ora torna con una nuova opera di cui sentiremo senz'altro parlare ancora...

Comunicato stampa

Da quassù la Terra è bellissima

Un cosmonauta sovietico che non riesce ad affrontare l'addestramento per tornare nello spazio e uno psicologo americano che potrebbe aiutarlo: la storia di una grande amicizia nata ai lati opposti di un taccuino nel nuovo libro di Toni Bruno, che unisce la corsa verso lo spazio, la guerra fredda e un percorso psicanalitico intenso ed emozionante.

Il componente più importante di un razzo puntato verso il cosmo è il suo pilota. Se si rompe, chi chiameranno per aggiustarlo?


BAO Publishing è orgogliosa di annunciare l'uscita in tutte le librerie del nuovo graphic novel di Toni BrunoDa quassù la Terra è bellissima.

Akim Smirnov è l'eroe sovietico della corsa allo spazio, ma qualcosa in lui dopo la missione si è rotto, e non pare probabile che possa tornare a volare, cosa che invece il governo vorrebbe.

Frank Jones, psicologo americano, è forse il solo uomo che potrebbe aiutarlo a elaborare un trauma quasi impossibile da isolare e comprendere, ma oltrepassare la cortina di ferro significherebbe tradire il proprio paese.

La storia dell'incontro di due destini, tra cosmonauti, guerra fredda e un mondo in rapido cambiamento, nel capolavoro di Toni Bruno, che scrive, disegna e colora duecento pagine memorabili e magistrali.

Da quassù la Terra é bellissima è disponibile in tutte le librerie a partire dal 9 giugno 2016.

Toni Bruno, nato a Catania nel 1982, vive e lavora a Roma. Autore legato all’attivismo politico e all’editoria indipendente, ha disegnato per Case editrici quali Newton Compton Editori e per riviste come L’Unità, Il Misfatto, Mamma!, Antifanzine, ZTL Free Press, Sherwood Comix e tante altre. Ha illustrato i booklet degli album “Siamo Guerriglia”, “Rumbo al socialismo XXI” e “Banditi senza tempo” della Banda Bassotti. Ha pubblicato numerosi graphic novel quali Non mi uccise la morte - La storia di Stefano Cucchi (Castelvecchi Editore, 2009), Lo psicotico domato (Nicola Pesce editore, 2010) e Kurt Cobain - Quando ero un alieno (Edizioni BD, 2013), successivamente tradotto anche negli Stati Uniti, in Canada, in Spagna, in Brasile e in Francia. Nel 2016, per la Casa editrice BAO Publishing pubblica Da quassù la terra è bellissima.


Nessun commento:

Posta un commento