giovedì 10 settembre 2015

Carta Vetrata

Il primo volume del collettivo Sbucciaginocchi
 
Vi segnaliamo l'uscita di Carta Vetrata, il primo volume realizzato dal collettivo Sbucciaginocchi.
Gli Sbucciaginocchi sono un collettivo di sei autori non accomunabili in genere, generazione o paese, ma piuttosto nella spontaneità e nell'urgenza espressiva tipica degli autori emergenti. Il gruppo è nato dalla proposta di Bugi che, col tempo, ha raggruppato amici e nuove conoscenze in una delle ciurme più temibili nel Mediterraneo dei Webcomics: Dani Lupo, Holdenaccio, Ronja&Disp, Gianpiero Chionna e SerT. Hanno deciso, da veri duri quali sono, di chiamarsi Sbucciaginocchi e pubblicare un primo volume autoprodotto dal titolo Carta Vetrata, con “Il tema delle elementari” come filo conduttore.

Carta Vetrata è un volume di 94 pagine di sei storie autoconclusive, una per ogni membro del collettivo. La copertina è opera di Alberto Corradi (Black Velvet, NPE) e la prefazione è curata da Lapis Niger, voce e testi del gruppo musicale Uochi Toki.

Il libro sarà disponibile dal 25 settembre in anteprima al Treviso Comics Book Festival.

Per info: 
http://sbucciaginocchi.tumblr.com
 



Nessun commento:

Posta un commento