mercoledì 4 marzo 2015

Mammaiuto. La giovane autoproduzione si racconta

Incontro con il collettivo di autori il 6 Marzo al Cinema Caffé Lanteri di Pisa


Da tempo seguiamo con audace e scrupoloso interesse le produzioni del collettivo di fumetti e illustrazione che risponde al nome di Mammaiuto: pubblicare fumetti belli gratuitamente online ci sembra un lusso e un piacere. Poi, nemmeno un mese fa uno di loro, Francesco Guarnaccia, ha vinto il nostro premio di Audace serie di webcomics agli Audaci Awards con il suo From here to eternity
Ecco perché con estremo interesse vi segnaliamo un'iniziativa che si coinvolgerà alcuni valenti rappresentanti di Mammaiuto. Venerdì 6 Marzo infatti si terrà un incontro al Cinema Caffé Lanteri di Pisa, in cui verrà anche allestita una mostra con quattordici lavori originali dei quattordici membri del collettivo (che rimarrà visibile presso il Lanteri fino al 20 Marzo).
Di seguito, il comunicato stampa:

Sara Menetti

Venerdì 6 Marzo, alle ore 19.30, il Cinema Caffè Lanteri, continuando il percorso intrapreso da un anno, incontra l’associazione Mammaiuto, formata oggi da un collettivo di quattordici giovani e intraprendenti fumettisti, per lo più toscani con alcune incursioni emiliane, che in questi ultimi due anni con il loro talento si stanno distinguendo nel panorama italiano dell’autoproduzione. Personaggio chiave del collettivo è Giorgio Trinchero, fondatore nel 2003 della rivista autoprodotta “Il Peso del Martello”, attorno alla quale si formerà il primo nucleo di autori che faranno parte del direttivo Double Shot, tra il 2007 e il 2010, e con i quali proprio nel 2011 costituirà Mammaiuto. Due gli obiettivi con cui si costituiscono: fare fumetti per il piacere di farli e raggiungere i lettori direttamente, eliminando la presenza di intermediari, rendendo sempre disponibili gratuitamente on line tutte le storie, le illustrazioni e le strisce prodotte. 


Giorgio Trinchero e La Came

Dallo scorso anno inoltre l’attività del collettivo si allarga e intensifica con l’autoproduzione di alcune di queste storie, raccolte e rilegate in dei veri e propri volumi tutti da collezionare, come quelli del nostro Francesco Guarnaccia, e il suo From Here To Eternity, in preparazione di una nuova e attesissima serie, di Lorenzo Palloni con Mooned, una mirabolante saga di fantascienza in tre bei volumi a fumetti autoprodotti in bianco e nero, e di Sara Menetti con Tokyo, racconto di un primo viaggio un po’ straniante nella capitale del Giappone attraverso disegni, fumetti e annotazioni che mescolano con efficacia diversi registri narrativi, e Fototessere, progetto rigoroso di appunti visivi e verbali, frammenti di realtà che l’elegantissima autrice costringe nel formato della fototessera. 
Daveti, Palloni, Rossi



E ancora I diari della Nuke di Claudia Razzoli, meglio conosciuta come La Nuke che racconta con sarcasmo le vicende della sua vita da 29enne in fuga. Per poi passare alle serie ancora on line di Agata Matteucci e i suoi sketch a fumetti sulle leggende metropolitane dei bambini, Giusy Gallizia con la storia breve Va tutto bene, Alessio Ravazzani e la serie di strisce Bar Barie, Kenji Nakasone con Il Patriota 2012 e Francesco Frongia con Mantra. Ed arrivare poi alle collaborazioni a due o tre mani come Un lungo cammino, volume autoprodotto da Samuel Daveti, Lorenzo Palloni e Francesco Rossi; Un angolo di cielo blu di Paolo Deplano, Nicolas Jarry e Silvia Fabris; infine Le immobili avventure di Victor Sisendesmera di Laura Camelli, conosciuta come La Came, e Giorgio Trinchero. 

Ad accompagnare l’incontro con gli autori ci sarà una corposa mostra con quattordici tavole originali realizzate dai quattordici autori del collettivo Mammaiuto, per dare modo ad ognuno di loro di mostrare il proprio potenziale espressivo. Della serata inoltre verrà realizzato lo streaming e il podcast da Radiocicletta, media partner dell’evento, che come sempre ringraziamo. www.radiocicletta.it


Cinema Caffè Lanteri
Presenta
Mammaiuto.
La giovane autoproduzione si racconta

Incontro con gli autori Venerdì 6 Marzo ore 19.30
Mostra di illustrazioni originali Mammaiuto
Dal 6 al 20 Marzo 2015
Orari:
mar-ven 7.30-15.00 18.30-22-30, sab-dom 8.30-13.00 16.30-22.30

Cinema Caffè Lanteri
Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa

Nessun commento:

Posta un commento