domenica 20 gennaio 2013

SUPERMAN TERRA 1

La riscrittura delle origini dell'Uomo d'acciaio (vol.1)







Tutto sta nella dedica a inizio di volume.
«Da che mi ricordi, ho sempre avuto un brivido di emozione ogni volta che ho visto questo simbolo.

Se ti è successa la stessa cosa, se hai mai indossato quel simbolo su una maglietta, se l’hai scarabocchiato fra gli appunti, o se l’hai tatuato sul braccio… se capisci cosa significa quel simbolo – che tutto è possibile – allora questo libro è dedicato a te».



Così il nostro vecchio amico Straczynski (I Fantastici Quattro, Uomo Ragno, Silver Surfer, Thor e tanto altro ancora…) ci introduce in questo nuovo bagno di avventura ed emozione: sempre nel nome – e nel simbolo – dell’Uomo d’Acciaio
Con il suo stile sempre efficace e mai banale o vuoto, l’autore ci racconta una volta di più la storia di Superman, dalle origini. E ancora una volta restiamo a bocca aperta e stupiti per tutto ciò che questo personaggio – il primo Supereroe della storia – continua a rappresentare dopo tutti questi anni: forza, coraggio, generosità, altruismo e – soprattutto - fiducia nel bene.



Come pochi suoi altri colleghi (Johns e Snyder), Straczynski riesce a trasformare in oro tutto quello con cui viene a contatto e, novello Mida dei fumetti, le sue opere sono sempre ai primi posti delle classifiche di vendita (e questo nonostante le pubblicazioni legate a Superman non siano più ai livelli di una volta…).
Tutto merito di sceneggiature solide, senza fronzoli e di idee originali e vincenti: il progetto Earth One è il tentativo vincente della DC di ridonare vitalità ai propri mitici personaggi, di modernizzarli, di renderli appetibili alle nuove generazioni di lettori che sempre meno sembrano interessarsi a questi “dinosauri polverosi” ideati settant’anni fa.



Chi pensa – sbagliando di grosso, lo diciamo fin dall’inizio – che Superman sia un personaggio che non ha più niente da dire e che non sia più leggibile dal pubblico degli anni Duemila è, semplicemente, lontano anni luce dalla verità!
Accusare il nostro eroe di buonismo è quanto di più sbagliato si possa compiere ed è un’operazione culturale intellettuale e storica davvero indegna.
Superman rappresenta il meglio che c’è in ognuno di noi ed è pronto a esplodere per poter rendere questo mondo un posto migliore: sta soltanto a noi fare in modo che lo diventi realmente.
Così il giovane Clark Kent decide di smettere di stare a guardare e quando la terra è in pericolo (e che pericolo…!) lui – pur tra mille dubbi – si lancia in un’impresa disperata che sa di dover compiere perché ognuno di noi è consapevole di che cosa sia giusto e che cosa sbagliato.
Non è così? Ma alcuni di noi decidono di praticare il male, tutto qui.

Superman è sempre utile proprio per questo: per ricordarci che la scelta da fare è quella che noi sentiamo giusta, perché ci viene da dentro, dal profondo.
In questo romanzo a fumetti troverete tutto il mondo che già conosce e amate (e se non è così, questa è un’ottima occasione per iniziare):
c’è la mamma Kent (pa’ è morto invece…), c’è il Daily Planet, ci sono la testarda Lois Lane il coraggioso Jimmy Olsen e il burbero Perry White che vi conquisteranno per il loro temperamento unico, c’è una terribile invasione aliena che minaccia la terra, c’è il racconto del tragico passato del pianeta Krypton, c’è la presa di coscienza per Kal-El di essere davvero speciale…SUPER, ci sono scelte difficili da prendere (se sacrificarsi per il bene dell’umanità e rinunciare così facendo alle proprie libertà e intimità, oppure omologarsi alla massa e passare una vita tranquilla pieno di rimorsi) e tanto altro!


E poi ci sono i disegni a dir poco splendidi di uno Shane Davis (disegnatore sotto contratto esclusivo con la DC) in stato di grazia assoluta che valorizzano al massimo la trama di Straczynski.
E infine c’è il sogno che è in tutti noi, che va alimentato curato e vissuto: e non c’è modo migliore per farlo che leggere le avventure di chi sappiamo noi… 
Audace lettura a tutti!
ROLANDOVELOCI













SUPERMAN TERRA UNO,
vol.1 - Planeta DeAgostini


Crediti originali

“Superman Earth One”, novembre 2010, DC

• Testi: J. Michael Straczynski
• Matite: Shane Davis
• Chine: Sandra Hope
• Colori: Barbara Ciardo
• Traduzione: Federico Sardo

Nessun commento:

Posta un commento