venerdì 11 gennaio 2013

ASSO - il braccio forte del fumetto

La cura di Recchioni agli scacchi della vita.








La recensione di “Asso” è una malattia. Noi Audaci siamo la cura.
“Asso” è stato il fumetto più atteso del 2012 e se non è stato il più chiacchierato dell’anno appena passato poco ci è mancato (tutta colpa di Zerocalcare?). 
Lucca – città che con la sua galoppata fumettistica decide vita morte e sorti editoriali di chi è nel giro – ha decretato il trionfo assoluto per Roberto Recchioni e per la sua opera. Una delegazione Audace era presente – ovviamente – e ci siamo portati a casa una bella copia autografata e disegnata da Recchioni con la dedica: 


Che cos’è “Asso” in poche parole? 
È un’opera d’arte, su questo non ci piove. 
Ma è anche qualcos’altro, qualcosa di più: è una confessione, una testimonianza preziosa che viene dal profondo dell’autore. È tutto ciò che Asso fa scrivere a Benedetta Sapienza nella verosimile recensione finale del volume, e ancora di più…




Per poche opere vale il discorso che cercare di spiegarle equivale a renderle sterili ma ciò è verissimo per “Asso”: ogni tentativo non renderebbe giustizia al progetto di Recchioni di mettere a nudo parte della sua vita privata e lavorativa.
Per questo, più che parlare dei vari episodi che compongono il volume (non solo ad opera di Recchioni, come potrete leggere nei credits in fondo), preferiamo consigliarvi di leggerlo.



In fondo, come abbiamo detto all’inizio, se tutti hanno voglia di parlare e parlare e parlare di questo fumetto, noi consigliamo di “curare questa febbre” leggendolo, facendosi ognuno la propria opinione. 
Lettore avvisato….
GiuppoVeloci 




















 







Non-Recensione di:
“Asso” il braccio forte del fumetto

AUTORE: Roberto Recchioni
(con la partecipazione di Luca Bertelè, Massimo Carnevale, Werther Dell’Edera, Gabriele Dell’Otto, Leomacs, LRNZ, Elisabetta Melaranci, Ottokin, Federico Rossi Edrighi, Stefano Simeone, Mauro Uzzeo, Walter Venturi).

COPERTINA: Roberto Recchioni – Gabriele Dell’Otto

EDITORE: Nicola Pesce Editore

COLLANA: Nuvole in Tempesta 3

Nessun commento:

Posta un commento